Da visitare

Il sentiero delle Gole Alcantara

La visita al Parco botanico e geologico Gole Alcantara inizia dalla moderna sala multimediale 4D e dagli ambienti espositivi del MOL (Museum Of Land), tramite i quali conoscere la formazione delle Gole ed ammirare l’ambiente circostante in modo innovativo e divertente, per poi proseguire lungo il classico sentiero naturalistico all’interno del Parco, arricchito da  riproduzioni in scala di alcuni animali preistorici vissuti nell’anticavalle e numerose bacheche e cartelli didattici con informazioni e curiosità, da approfondire tramite il sistema di realtà aumentata Rector. Conduce alla sorgente di Venere e fiancheggia il fiume per ammirare dall’alto le pareti basaltiche interne. Infine si scende alla spiaggetta delle Gole, compatibilmente con le condizioni meteo e del fiume tramite ascensore. Alla fine dell’escursione, degustazione di prodotti tipici locali.

I sentieri del giardino Mediterraneo

Iniziano dal sentiero Eleonora, attraversano un rigoglioso agrumeto siciliano, portano fino ai bacini della fitodepurazione, dove è apprendere come funziona il sistema naturale di depurazione delle acque. APERTURA 2017

Il sentiero Eleonora

Il sentiero Eleonora costeggia il fiume a valle, presenta diversi affacci e porta alla spiaggetta del platano tramite la scala panoramica immersa nella macchia mediterranea. APERTURA 2017

La fattoria

Lungo il sentiero Eleonora si trova la fattoria, con alcuni animali domestici (caprette, asinelli, conigli…).

APERTURA 2017

Le spiagge

Spiaggetta delle gole

È la parte più conosciuta del Sentiero delle Gole,
dove, per tradizione, finisce la passeggiata. Grazie agli ascensori è
possibile scendere sul greto del fiume e sostare sulla spiaggia, di fronte
all’imboccatura delle Gole, per ammirare l’imponenza della colata lavica e
la bellezza delle forme geometriche dei basalti colonnari.

Spiaggetta del platano

Si trova alla fine del Sentiero Eleonora, nella
parte a valle rispetto alle Gole. Si chiama così perché in essa cresce
rigoglioso un possente platano, specie autoctona della Valle Alcantara.

APERTURA 2017

Resta aggiornato

Iscriviti alla newsletter